Corri X Bedonia

La prima edizione della corsa organizzata dai ragazzi di I Love Run e non solo
Una partenza con il botto, anzi due. Uno è quello che ha dato il via a quasi 500 persone, l’altro per l'irreprensibile organizzazione nonostante l’esordio. Non poteva andare meglio. Buona la prima!

Ma le belle iniziative non nascono per caso. Prima di tutto bisogna crederci e poi darsi da fare. A chi non è capitato di ritrovarsi al tavolino del bar, a parlare delle solite problematiche della valle, dei sempre pochi turisti, delle solite feste, della carente organizzazione, dell’inesistente voglia di fare o dell’assoluta assenza di idee e proposte? Già lo so, nessuno alzerà la mano!

Stessa storia e stesso bar, solo che a quel tavolino, tre mesi fa, c’erano seduti Barbara, Francesca, Andrea, Alessio, Stefano, Gianmarco e poi Lodovico e Gerardo. Non poteva nemmeno mancare la solita scommessa: “Dai ragazzi, organizziamo una corsa anche noi… sì ma a Bedonia chi corre?”.
Lasciate da parte le esitazioni, dal giorno dopo è nata la corsa, sì una corsa vera e propria: “Corri x Bedonia”. Nata da un gruppo di amici che amano la corsa e cercano di fare qualcosa per il loro paese seguendo la propria passione: “I Love Run e non solo”.  

A questo punto c’era l’idea, a mancare era tutto il resto: soldi, partecipanti e squadra. La prima cosa messa in campo è stata la promozione: “Senza numeri non si va da nessuna parte”. Facebook e sito internet sono stati fondamentali.
Dopo soli tre mesi i numeri sono stati questi: 1 che sta per prima edizione; 2 i percorsi; 5 e 10 le distanze; 93 gli iscritti alla gara competitiva; 350 gli iscritti ufficiali alla gara non competitiva (poi esauriti pettorali e magliette il conto si è perso); 31 minuti il tempo del vincitore; 37 minuti il tempo della vincitrice; infinita la soddisfazione.
Tempi e classifiche, organizzazione, sponsor, collaborazioni, patrocini, gruppi dei volontari e tutti coloro che hanno reso possibile la riuscita della corsa sono presenti nel sito (vedi link).

Domenica 24 luglio: Bedonia era un paese colorato di rosa, azzurro, giallo, verde e di cuori rossi. “Grazieee a tutti”… lo so che tutti e otto avrebbero voglia di gridarlo a squarciagola.

Ha collaborato a questo post:

SITO: corrixbedonia.it

VIDEO: la gara vista da "sopra"...


FOTO: tutte le fasi della corsa - Di Marika Bernabo'



6 Commenti
  1. Stefano

    Leggendo il tuo articolo, guardando le foto e ascoltando i numerosi commenti positivi mi viene voglia di ripartire subito per un'altra "avventura". Sono certo che i miei compagni di I LOVE RUN E NON SOLO sono della stessa idea.

    La riuscita della manifestazione è dovuta anche alla super risposta delle persone del posto e alle attività commerciali che ci hanno aiutato.

    Il prossimo anno cercheremo di migliorarci (ci siamo segnati alcuni consigli molto utili) e stiamo già pensando a tante novità.

    PS: Stasera ho proprio voglia di farmi una corsetta... "I LOVE RUN E NON SOLO"

  2. Isabella

    CORRI CON BEDONIA!!! Fra atleti e volontari direi che metà cittadinanza è stata coinvolta... e poi qualcuno a fare il tifo ci voleva!!! Vedendo queste foto rimpiango ancor di più di non esserci stata (causa di forza maggiore)... mi allenerò per la 2 edizione!

  3. Alessio

    Oltre ai complimenti..... La cosa più bella è stata sentirsi dire che abbiamo un "percorso fantastico " e che "torneremo sicuramente il prossimo anno".
    Noi 8 stiamo già pensando al 23 luglio 2017.

  4. Alberto

    Ottima iniziativa riuscita benissimo.Un applauso agli organizzatori e un bravo a tutti i partecipanti specialmente a tutti coloro che hanno fatto la non competitiva. Non mi aspettavo così tanti. Esperienza d ripetere.

  5. Lodovico

    Grazie Bedonia, grazie Barbara Alessio Andrea Steve Gerardo Francesca Gianmarco, per l esempio che avete dato. Spesso sento dire che bisogna fare qlcosa però come spesso accade tt siamo ottimi allenatori il giorno dopo.. Voi siete l esempio che quando si ha un idea, si ha voglia di fare e di dedicare il proprio tempo alla collettività si innescano meccanismi positivi e propositivi e viene messa all'angolo la negatività che a volte si percepisce in Paese. Come voi i ragazzi e le ragazze di Vallinbici, moto club Taro Taro Taro, la Bedoniese calcio, asd Pugilistica e altri si adoperano da anni per organizzare eventi sempre con lo spirito che avete messo voi.... poi quando al fianco c é Croce Rossa, Protezione Civile di Bedonia e gruppi alpini Bedonia e Anzola, Centro Commerciale Naturale di Bedonia, Pro Loco e volontari... penso che ci siano tt le condizioni per dire "we love Bedonia e non solo"... e continuiamo su questa strada che "contagiamo" sempre più gente e tt questo fa bene a Bedonia e a tt il comprensorio... tt i miei amici e colleghi dell'amministrazione siamo animati da tt quello che anima voi ma senza di VOI nn si va da nessuna parte... GRAZIE...

  6. Girovago

    Mai vista tanta gente a bedonia la domenica mattina! Complimenti all'organizzazione!

Commenta

Somma e invia : 15 + 1 =
Accetto Non accetto


Resta aggiornato

Post simili

Sagra delle torte bedoniesi

Il 5 giugno ritorna l'appuntamento per affermare la nostra cultura culinaria contadina

Il Festival del Tartufo della Valceno

Un riscontro di pubblico senza precedenti per questa terza edizione bedoniese

La Madonna sul Penna: una bella storia

80 anni fa la posa della statua: un avvenimento che a scoprirlo oggi sa quasi di leggenda

Corri X Bedonia

La prima edizione della corsa organizzata dai ragazzi di I Love Run e non solo

Sposa per un giorno

Una curiosa sfilata di abiti nuziali in uso dal 1875 al 1978

Le spose del passato

60 abiti nuziali in uso dagli anni '50 agli anni '70 hanno sfilato davanti ad un migliaio di persone

Il Tartufo della Val Ceno

Un'occasione per parlare e degustare di quest'altra opportunità offerta dal nostro territorio

Tutta colpa del vento

Sul Monte Pelpi per il trofeo di Parapendio: la voglia di volare, l'attesa e infine la rassegnazione