post commenti
  • La storia della Sagra della Trota

    Per comprendere le ragioni della popolarità di una sagra così longeva, ricca di passione e che non teme imitazioni, bisogna fare un salto indietro nel tempo, alle sue origini, al 1954.
    Iniziamo subito col dire che la Sagra della Trota era nata per caso, una conseguenza di una pesca eccezionale alla trota. Fu proprio così che nacque, in quella terza domenica d'agosto del ‘54, offrendo ai villeggianti quel gran numero di trote fritte, accompagnate da una fetta di polenta e da un bicchiere di vino bianco.

    In un documento storico, fornito da Virginia Biasotti (in allegato), sono riportati i dettagli di quella giornata: “La sperimentazione della Sagra della Trota fu effettuata senza inviti alle autorità. Le trote furono procurate dai pescatori locali (Biasotti n° 38 trote + Cavedani e Barbi), sotto la pioggia, senza seggiole e tavolini, a mò della Sagra del Pesce di Camogli”.
    L’anno successivo, con l'allora Sindaco di Bedonia Avv. Aldo Milani, Carletto Biasotti e Carlo Squeri decisero di dar seguito a quella che diventò poi la Seconda Sagra della Trota: Ferruccio Bresadola forgiò i due padelloni in ferro, i dipendenti comunali realizzarono i fornelli in mattoni refrattari, le sarte cucirono i cappelli e i grembiuli per i cuochi, mentre un occhio di riguardo ci fu per gli abiti tradizionali delle giovani cameriere.

    Da quel giorno sono passati 63 anni, ma la Sagra gode ancora di ottima salute. Ancora oggi, nella terza domenica d’Agosto, ogni volontario è ancora ben saldo al posto di comando: friggitori, impanatori, menatori di polenta e bellissime cameriere. Le fotografie allegate di Valeria sono la testimonianza diretta di quest’ultima edizione.

1 Commenti

  • Maggetti

    26/08/2017

    BELLISSIMA la Sagra della Trota a Bedonia... sempre Grazie al Grande Gigi per le bellissime foto e le informazioni che ci da' sulle nostre belle Valli... Complimenti

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 10 + 10 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com