Viale Rimembranze

Ho scoperto questa "novità" andando al cimitero. Il caratteristico viale è da qualche giorno interessato da alcuni lavori, ovvero il raddoppio della carreggiata. Questa soluzione è stata progettata per allagare la sede stradale, attualmente due auto contemporaneamente stentano a passare, e fornirla inoltre di un percorso pedonale.
Con l’occasione ricordo che la vera motivazione della creazione del viale, avvenuta più di ottant’anni fa, era a ricordo di quei bedoniesi deceduti durante la prima guerra mondiale, ogni albero messo a dimora, circa centocinquanta, portava una targhetta metallica con inciso il nome del caduto, le ultime “sopravvissute” erano visibili fino ad una ventina d’anni fa.
Ora mi permetto un suggerimento all’Amministrazione Comunale: perché non fare rientrare nel progetto anche la ricostruzione storica e culturale, magari coinvolgendo anche le scuole, di quella lontana iniziativa riponendo nuovamente le targhette?

Foto del viale oggi e nel 1918



0 Commenti

Commenta

Somma e invia : 12 + 2 =
Accetto Non accetto


Resta aggiornato