Il Giro della Pieve

Edizione 2014 dell'escursione ad anello attorno al capoluogo bedoniese
Altro giro, altro regalo... è proprio il caso di dirlo visto il tratto deciso per questa quinta edizione de "Il Giro della Pieve", la passeggiata gratuita organizzata a Bedonia in occasione del 2 giugno.

Anche quest’anno Emanuele ci ha offerto un’escursione curiosa, speciale perché riesce sempre a mostrare angoli del nostro territorio sconosciuti ai più, me compreso, nonostante i luoghi visitati siano limitrofi al centro storico.
Nel percorso ad anello, per un totale di 13 km, abbiamo attraversato le seguenti località: Marazzano, Forana, Rio Bertoli, Isola, Santa Lucia, Pian del Taro, Gelana, Terra Rossa e Costalissera. Luoghi inaspettati, in particolare il sentiero compreso tra le località Forana e Rio Bertoli, una vera oasi di pace inserita in un ambiente davvero suggestivo, ed è stato un vero peccato constatare che anche questa zona è interessata dall'aggressione della Vespa Cinese, il parassita che distrugge i castagneti.

Cinquanta le persone che hanno aderito all’iniziativa, di ogni età e molte provenienti dalla provincia, a dimostrazione che le iniziative messe in campo per far conoscere sempre più il nostro incantevole territorio sono innegabilmente ben contraccambiate.
Il sito delle escursioni guidate

Le foto del percorso...



1 Commenti
  1. E. Mazzadi

    Grazie Gigi! Un gran bel gruppo e un ottimo reporter, per quella che ormai è già diventata una bella tradizione: un evento ideato da coloro che hanno dato vita al "Centro Commerciale Naturale" di Bedonia (in particolare da Marco Mariani). Piccole cose crescono!

Commenta

Somma e invia : 1 + 3 =
Accetto Non accetto


Resta aggiornato

Post simili

Il vino della Val di Vara

Nel piccolo paesino di Carro si produce da qualche anno vino di qualità, tra cui una vera sorpresa: il Vermentino

'Visioni' a Case Scapini

Una passeggiata fotografica con Giulia in un paese abbandonato

La Pieve di Gravago in Val Noveglia

L'Alta Val Ceno: sapienti architetture, tanto antiche quanto spontanee, si immergono in una natura rigogliosa

Alla Croce di Martincano

Una cima di 1724 metri SLM posta tra Emilia e Liguria

Pietrarada di Varsi

Un luogo dove ogni pietra ha una storia da raccontare, dove ogni angolo é un capolavoro di arte spontanea, frutto della natura e della maestria degli scalpellini locali

Mario di Casagrassa

Uno dei tanti personaggi che animano e mantegono vive le tradizioni nelle nostre valli