post commenti
  • In Provenza

    Mi è bastata una manciata di giorni per capire perchè questa terra sia riuscita a rapire per lungo tempo pittori come Matisse, Cezanne, Monet, Renoir, Van Gogh, Chagall, Mirà, Modigliani. Prima di visitarla l'avevo rappresentata nella mente per mezzo delle loro tele ed è esattamente così che l'ho scoperta: affascinante, colorata e profumata. Sì, è proprio il luogo ideale per appagare i cinque sensi: l'infinità di fiori colorati accarezzano la vista; i vini profumati e i piatti aromatici gratificano lo spirito; il vento tiepido ti fa toccare il mare anche dove non c'è e ti fa ascoltare un concerto smisurato di rane che accompagnano la notte. In mezzo a quella gente gioviale, tra quelle case con i tetti che ridono, con quella virgola luminosa nel cielo, ho ritrovato un mondo antico, quasi scomparso, caratterizzato da piacevoli visioni: i davanzali mostrano con orgoglio le vivaci fioriture, mentre le persiane sorreggono mazzi di lavanda, rosmarino o aglio; le numerose gallerie d'arte richiamano curiosi e appassionati con quadri dai colori tipicamente provenzali: viola, giallo, verde; i variopinti banchetti dei fruttivendoli riportano ancora i prezzi scritti con il gesso sulla lavagna e le 'creperie' diffondono nell'aria golosi profumi di zucchero. E' lì che i colori si mescolano e ricordano ovunque la tavolozza degli artisti.   > Il viaggio del 2007...   > Il viaggio del 2008...

6 Commenti

  • Vita

    30/04/2007

    Hai portato con te delle immagini bellissime e fortemente evocative.
    Mi hai fatto venire voglia di andarci!
    Complimenti per le splendide foto.

  • Fanny69

    02/05/2007

    La provenza.... ricordo quando con il mio ragazzo la girammo con un camper a noleggio, è stata una vacanza indimenticabile per molti aspetti, era estate e quel profumo di lavanda inondava ovunque, quando eravamo davanti a quelle distese viola era come sognare a occhi aperti, è stato tutto talmente intenso che dopo qualche tempo è nata nostra figlia Giulia. Come posso non ricordare questa vacanza se non con un sorriso? Grazie per l'ospitalità.....

  • LUC

    03/05/2007

    Ah l'amur l'amur..ne te pas crieres un dehors en Provence, l'elegance isistè tre moi...ancienee chic.

  • Serena

    03/05/2007

    E' un bel disegno. Profumi & Colori. Idealmente quello del mare, ma io penso innanzitutto a quello di lavanda, a quei campi interi di lavanda bluviolazzurro grandi come il mare, a quell'aroma deciso che sbalordisce, al brusio dgli insetti sbronzi di nettare. Penso a me che non arrivo manco a uscire in giardino, tra i miei fiori. Sono però Serena, la Colà ripaga questa mia mancanza, e il blog mi fa compagnia, sono qui di notte e nelle pause d'ufficio. Un bacio a tutte e a tutti

  • Crepe Suzette

    04/05/2007

    è a Aix en Provence che assagiai x la prima volta la crepe suzette, da allora (una decina d'anni) i mi ei amici è così che mi chiamamo la figura che avevo fatto rimane ancora indelebile nel tempo.... .

  • Lorella

    06/05/2007

    La lavanda è un arbusto che adoro: il suo profumo, il suo colore..Ma è già periodo di fioritura? Mi piacerebbe vederla coltivata anche da noi ;)

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 5 + 1 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com