Argomento: "Ceramica"

Un protocollo sconcertante

Il Sindaco Rossi & C. lasciano in eredità un protocollo ambientale senza il coinvolgimento di tutte le parti interessante, tra cui Legambiente

LA GRANDE ILLUSIONE

Per le Istutuzioni va tutto bene, ma per noi si sentirà ancora parlare del caso Borgotaro

Pizza & Puzza

Incongruenze a Borgotaro: l'aria è talmente buona che anche il profumo di pizza la può deteriorare

Dove ti porta il vento

Avanti tutta, come se nulla fosse successo, anzi abbiamo risolto tutto noi: salute, ambiente, lavoro

La regola del gioco

La metodologia delle analisi predisposte a Borgotaro riguardanti la qualità dell'aria

Emozioni notturne

L'ennesima giornata trascorsa tra fumi o odori, tanto da far passare il sonno

Del doman v'è certezza

Appurata la strategia politica e amministrativa del Comune di Borgo Val di Taro

Prevenire è meglio che curare

Il problema non + risolto e chiedono di triplicare: una firma per investire in sicurezza, salute e futuro

Un giorno qualunque

Lettera aperta alle Istituzioni

Aria fritta

Delusione e aspettative per l'assemblea dedicata al problema ambientale e sanitario di Borgotaro

Il grande bluff

Si sta giocando un'importante partita, sul tavolo ci sono: politica, informazione, futuro e salute

Porte aperte e bocche chiuse

Borgotaro avrà nuova opportunità turistica: l'escursione industriale

L'insostenibile leggerezza del potere

Ad oggi nessuna causa/effetto è imputabile a qualcuno, nel frattempo ricominciano odori e disagi

Storie di lavoro e silenzi

Negli anni '50 la cementifera era considerata la soluzione nel problema. E oggi cosa abbiamo imparato?

La regola del silenzio

Una bocca da tappare perchè 'scomoda' e quindi dev'essere messa a tacere?

Una lezione di democrazia

Elena Bracchi ha scritto queste righe perchè è nata a Borgotaro, cresciuta a Borgotaro, lavora a Borgotaro e ama Borgotaro

Vi prendo e vi porto via

Un'altra famiglia borgotarese si trasferisce in un altro Comune causa malesseri

I fumi della politica

Dopo il terremoto elettorale del 4 marzo, a Borgotaro si mettono in campo nuove strategie

Cari Sindaci e Consiglieri vi scrivo

Il Dott. Mauro Bernardi invia una lettera aperta alle cinque Amministrazioni Comunali della Valtaro

Arrendetevi

La situazione delle emissioni a Borgotaro non dà tregua. Tornano Le Iene. Serve un cambio di rotta

Illustrissimo Signor Prefetto

Minoranza Consiliare e Comitato Aria del Borgo si rivolgono al Prefetto di Parma riportando quanto sta accadendo a Borgotaro e indicano le ragioni per cui si è giunti a questa estrema decisione

Abbiamo fatto la cosa giusta

Le ripercussioni locali dopo i risultati delle elezioni nazionali

Fa' la cosa giusta

Ti sei già chiesto chi voterai? Dopo gli accadimenti a Borgotaro e in Valtaro la domanda nasce spontanea

La signorina Acroleina

Una presenza che ricorda tanto

La nuova stagione

Il Dott. Mauro Bernardi, ospite del blog, traccia un'analisi su gli eventi che stanno interessando Borgotaro e l'intera valle

Te la do io la fiera

Novità all'interno del Comitato della Fiera della Fungo di Borgotaro

Quell'aria di gennaio

Il nuovo anno è iniziato e i vecchi problemi non se ne vanno. Come si fa a far finta di niente?

Tu chiamale se vuoi emergenze

A Borgotaro le criticità sono soggettive, dipende dal contesto e dalla causa

La vita e il lavoro in Appennino

E' possibile conciliare lavoro e ambiente? Sviluppo e qualità della vita?

Te lo do io lo sponsor

Siamo così sicuri che una sponsorizzazione vale l?altra?

L'ombra del dubbio

Un'altra Borgotaro si è riunita in assemblea per far luce sulle emissioni e rivendicare il diritto alla salute

Un giorno di ordinaria follia - V Atto

Nella notte contestazione dei cittadini e al mattino blitz dei Carabinieri

La vita degli altri - IV Atto

A Borgotaro continuano i disagi provati dalle emissioni

Quattro problemi in uno - III Atto

Rilasciate dichiarazioni ufficiali sul caso

Segnali di fumo - II atto

Nessuno si fida più di nessuno. Serve chiarezza e al più presto

Il profumo del progresso - I atto

Il paese è invaso da circa un mese da un odore acre di plastica cotta

Laminam ti amo! - V atto

Dopo diversi tradimenti la nostra \"amante\" è convolata a nozze

Travolti da un insolito destino sotto un azzurro cielo di Dicembre - IV Atto

Lo stabilimento Kale è stato acquisito da Laminam. Tutti riassunti i dipendenti

Questo matrimonio s'ha da fare - Atto III

Una nuova societ per la riapertura dello stabilimento ex Fincuoghi: 51% Terre di Badia e 49% Kale Italia

L'amante tradita "Cornuta e mazziata" - Atto II

Prosegue senza soste il presidio allo stabilimento ceramico di Borgotaro

L'amante tradita - I atto

Chiuso lo stabilimento di Borgotaro mentre gli uffici di Sassuolo sono aperti. Qualcosa sembra non andare per il verso giusto.