post commenti
  • LA SCONOSCIUTA

    E' appena finito.
    Ho spento il DVD e ho messo la mani sulla tastiera.
    'La sconosciuta', ultima opera di Giuseppe Tornatore, mi ha soddisfatto per quel che pu˛ soddisfare un film, un bel film giallo. Emozionante, mai privo di originalitÓ, sempre avvincente, per due ore consecutive. Chiari rimandi a Hitchcock, Leone, Tarantino, poi la musica di Morricone ha fatto il resto. Da vedere!
    Non aggiungo altro, andare oltre sarebbe un peccato per chi non l'avesse ancora visto.
    E pensare che questa pellicola ha ottenuto le stesse candidature con un altro film 'Il Caimano', nel prestigioso concorso 'Nastro d'argento 2007'. SarÓ, ma non ci credo!
     
    P.s. Ho evitato intenzionalmente di scrivere il nome del 'regista girotondino' perchŔ il risultato sarebbe praticamente identico all'effetto che ha sulla Marcuzzi il "Bifidus Actif Essensis" e a quest'ora della notte non Ŕ certo quello che desidero.

4 Commenti

  • ANGEL GIRL

    22/05/2007

    SE LO TROVERÓ A NOLLEGGIO SARÓ IL MIO PROSSIMO BREAK, DOPO TORNERÓ (~▀▀▀z~?*ą«BY ANGEL GIRL FOREVER«`*?~z▀▀▀~)

  • fiascotti

    22/05/2007

    mi accodo alla tua recensione senza aggiungere altro..................Ŕ meglio !!

  • Nikita

    24/05/2007

    Io l'ho visto, Ŕ proprio un bel film, sa infondere apprensione. anche secondo la mia opinione ha le tre linee che hai citato anche se sono celate dietro scene ben mischiate tra loro.
    Varrebbe la pena vederlo al cinema ma non sono sicuro ci sia pi¨....

  • Davide

    25/05/2007

    Non l ho mai visto...provvederÓ a vederlo il prima possibile!

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 5 + 4 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com