post commenti
  • Valtarese: trent'anni di canestri

    La Valtarese di pallacanestro sta a Borgotaro come gli All Black alla Nuova Zelanda. La cena-raduno dei giorni scorsi ne è stata la conferma. Trent’anni di basket, diverse generazioni a confronto, centoventi sportivi del basket femminile: atlete, allenatori e dirigenti. Tutti radunati per raccontarsi tre decenni colmi di esperienze, emozioni e tante pene, sì perché senza sacrifici per la “squadra” e senza la passione non si va da nessuna parte.
    A dimostrazione di ciò si può dire che le ragazze di strada ne hanno fatta e anche tanta, me lo racconta Alessandra, veterana della B.C. Valtarese: “Il basket è uno sport di squadra, lo sport di squadra per eccellenza. Ci sono fuori classe e gregari, ma l’essenza di questo meraviglioso sport è il gruppo.
    La chimica che si crea è fondamentale, come il “dai e vai”… e quella chimica qualche sera fa si è ricreata. Un immenso roster di vecchie e nuove glorie ha rievocato partite, ricordi, aneddoti e sfoderato fotografie “d’epoca”.
    Una storia, quella della B.C. Valtarese iniziata nel 1968, passata dalle partite nei campetti all’aperto ai tornei al mare, dalle trasferte in auto ai pullman per raggiungere i palazzetti della A2. La storia però non è finita, continua ancora oggi con la Valtarese 2000, una realtà da sempre riconosciuta nel panorama della pallacanestro femminile nazionale.”.
     
    “Ci raccontiamo di esperienze diverse. Di sogni diversi. Di strade diverse. Ma poi ci rivediamo tutti qui, uniti, vicini, insieme. Ancora una volta. Ancora grazie al basket.”
    da “La Giornata Tipo”

1 Commenti

  • Luciana

    18/11/2015

    Tutti per uno, uno per tutti. Qualcosa di pulito, profumo di vittoria cercata a tutti i costi. Questo é un miracolo che dura da trent'anni. Ma non ditemi che quello con la barba é Mirco...

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 12 + 1 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com