post commenti
  • Certe notti... Rosa

    La chiesa, il campanile, il Municipio e i palazzi di via Garibaldi erano tutti sfumati a tinte forti, di rosa naturalmente. Tante persone, tanta musica e tanto divertimento. Insomma tutto è filato liscio. Due notti all’insegna della distrazione, della vivacità di un paese e del rispetto delle regole. A dimostrazione che convivere con le manifestazioni notturne si può, solo gli estremismi portano al dissapore, all’incomunicabilità tra la legittima voglia di divertirsi e l’altrettanto legittimo diritto al riposo.

    Dinamiche che devono convivere in paesi a sfondo turistico come il nostro, in caso contrario abbiamo l’esempio, l’effetto reale del “radicalismo”: Compiano. Se non vogliamo trasformare anche Bedonia in un “Comune Valium” dobbiamo convivere con le necessità di un paese che vuol essere vivace ed economicamente forte, senza gravare ulteriormente su coloro che, nonostante tutto, vogliono tenere aperta la “baracca”. Un dubbio: "Ma la Riviera Romagnola o la Versilia godono di uno statuto speciale?".

    Per convivere civilmente con le doverose necessità di Amministrazione Comunale, Pro Loco, locali pubblici, cittadini e turisti basta rispettare le regole, ma quando manca la buona fede o il buonsenso allora è inutile fare progetti di futuro. La preoccupazione che la mannaia dell’ARPA si abbatta ogni volta sulle iniziative dei privati e delle Associazioni è veramente eccessiva e disarmante. Tutti sono scoraggiati ad organizzare serate o manifestazioni musicali… a meno che non siano quelle del “Ballo del fischietto”.
    Basterebbe solo un po’ di buon senso da parte di tutti, senza dover sottostare ai timori di quelli che sono alla costante ricerca del sonno perduto.

6 Commenti

  • La mulatta

    16/08/2016

    Condivido ogni singola parola

  • C. Chaplin

    16/08/2016

    Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. Solo ricchi e gli stolti comprano il rumore.

  • Fischietto

    17/08/2016

    I nomi di quelli che vorrebbero perennemente dormire e che alla prima nota chiamano i carabinieri si CONOSCONO bene!!!

  • Michele

    17/08/2016

    Condividendo appieno ciò che scrivi, sei sicuro che il problema legato a chi organizza qualcosa sia solo un problema di arpa?

  • NO DECIBEL

    21/08/2016

    Ieri sera in piscina a Bedonia c'è stata l'ultima festa. Avete vinto voi ! Soddisfatti ? Arpa, Carabinieri e controlli assurdi a comando sono riusciti ad 'affogare' la festa. Trattati come una banda criminale e non come dei semplici ragazzi che si divertivano

  • GigaByte

    21/08/2016

    Ah e come ciliegina sulla torta a quanto occorso al Fluo Party in piscina ieri sera, stamattina si presentano in due all'Ufficio Turistico chiedendo di far abbassare il volume della musica della festa della Trota in piazza del Comune!! Peraltro una musica che io che abito a meno di 100 m dalla piazza fatico a sentire!!! Immagino quanto fastidio possa aver dato... RIDICOLI!! Non vi meritate Bedonia, state massacrando il turismo del nostro bel paesino! Vergogna

 

Commenta

Newsletter
Scrivi la somma dei due numeri e poi invia: 14 + 7 =
Accetto Non accetto

(*) Trattamento dei dati personali
Il form messo a disposizione sul sito ha il solo scopo di consentire ai visitatori del sito di publicare post, qualora lo desiderino. La presente informativa riguarda i dati personali inviati dall'utente visitatore al momento della compilazione del form. La informiamo del fatto che i dati che conferirà volontariamente tramite il form verranno tramutati in una email che eventualmente potrà essere conservata all'interno del sistema di ricezione di e-mail utilizzato dal titolare del sito.
Potrai cancellare i tuoi post inviando una tua mail all'indirizzo esvaso@gmail.com
Iscrivendoti alla NEWSLETTER riceverai le novità del sito e i nuovi post - Potrai cancellarti direttamente all'url www.esvaso.it/newsletter.php



Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com