Le persone prima di tutto

Precedentemente alla scrittura di un nuovo articolo ci sono spesso persone che ricordano, suggeriscono e indicano circostanze, storie e argomenti
Nella recente revisione grafica del blog, ho voluto aggiungere una nuova sezione. Si tratta della pagina dedicata a quanti, per lo più cari amici, hanno collaborato, e che a tutt’oggi tengono per mano Esvaso.it.

Questo risalto lo ritengo un atto dovuto e importante, poiché, in questi quindici anni del blog, queste persone hanno contribuito a farlo crescere ed arricchirlo, con originali spunti, simpatici aneddoti o proverbiali episodi: autentici “doni”, dovuti talora a una loro davvero preziosa memoria storica, spesso rinforzata da una passione e capacità narrativa. E i risultati sono evidenti, visto il numero delle visite, che si attesta ormai su una media mensile di 10/11.000 utenti certificati "Google Analytics".

In particolare, alcuni di loro, anche attraverso i commenti, si sono rivelati delle vere "pietre preziose" incastonate nelle pieghe della nostra storia e vita locale, sempre per la comune passione di ricostruire le caratteristiche di un tempo ormai trascorso, che li ha portati a condividere pensieri e vicende da rivivere insieme ai lettori: persone, insomma, con la capacità di farti appassionare a ciò che riferiscono!

Poi c’è una presenza essenziale e costante, che, a differenza di altre, non sempre esplicitamente cito -questa è però l’occasione ideale per farlo- ma che rende alcuni degli scritti più completi e autorevoli. È lui che, dietro le quinte, opera: Piero Rizzi Bianchi, amico e consocio nel Comitato “Veterrima Plebs”. Con il suo bagaglio storico e culturale, mi assiste ogni volta che sorgono dubbi documentali o lacune storiche, ma soprattutto nella stesura dei testi dialettali in bedoniese: accenti circonflessi, acuti o gravi, dieresi e apostrofi sono il suo pane quotidiano.

Nella nuova pagina “Collaboratori” sono quindi indicati tutti coloro che generosamente e costantemente mi assecondano, spesso al limite della sopportazione, rendendo così il blog Esvaso.it una sorta di bene comune. Quindi, ancora una volta, vi ringrazio tutti!
I collaboratori di Esvaso.it

Ha collaborato a questo post: Piero Rizzi Bianchi



14 Commenti
  1. Dolores

    Ma grazieeeeeeee.... Grazie a te Gigi che sei l'ideatore... E trainatore... Con le tue foto e i tuoi scritti... Ci hai portato in posti sconosciuti e lontano nel tempo... coi ricordi che sono nati spontanei e dal cuore. Onorata della tua amicizia... Ho potuto oggi conoscere i volti di molti autori che ho imparato ad apprezzare e stimare.... Oltre a te... Remo... Arturo... Peppino... Piero... Claudio... Barbara... Virginia... E tanti altri.... Un abbraccio a tutti e grazie ancora

  2. Lorella Aviano

    Gigi io ti ringrazio per avermi inserita tra persone di cui ho molta stima, per primo tu. Il tuo blog è sempre una lettura interessante

  3. Cristina Maestri

    Grazie mille Gigi! Grazie per la tua costanza nello scrivere: sono una grande lettrice del blog, soprattutto su tutto ciò che è passato! ❤️

  4. Marco Cacchioli

    È sempre un piacere e un onore contribuire al progetto web più longevo, e di maggior successo, della nostra valle.

  5. Barbara Cavalli

    Grazie va detto principalmente a te che con passione porti avanti progetti ed idee che sono uno scrigno prezioso per tutti noi. Il mio contributo è veramente irrisorio ma sono sicuramente la tua prima fan, da quando Esvaso era un racconto su carta, ben lontano dagli esordi in rete. Grazie ed un abbraccio

  6. Remo Ponzini

    Caro Gigi, tu sei il perno intorno al quale ruota tutta la struttura di Esvaso.
    Noi siamo delle piccole rotelle che fanno da contorno al tuo illustre sapere, al tuo fattivo lavoro che ci informa ed illumina. Grazie.

  7. Virgy

    Sei mitico Gigi! Grazie a te che ci fai rivivere la nostra storia, la nostra gente, i nostri ricordi ❤️

  8. Luciana Bertorelli

    Grazieeeee Gigi !!!
    Attraverso le tue parole scritte si dipanano davanti agli occhi della memoria personaggi e luoghi che altrimenti sparirebbero più velocemente.
    Tu li fissi nel tempo.
    E grazie per averci ricordato.
    Luciana

  9. Giacomino

    Carissimo Gigi, non ho avuto il "piacere" della sorpresa perché avvisato subito da un parente, oserei dire molto caro. Oggi però eravamo senza internet e solo stasera prendo visione della tua ennesima opera, non mi sorprende perché, conoscendoti, era solo questione di tempo... e sei arrivato.

    A nulla pretendere per quello che per me è un piacere darti, un piccolo aiuto per questa tua opera meravigliosa, che serve a tutti e noi di ritorno per le cose che si sanno e non, e per chi ci segue soprattutto dall'estero per il piacere delle novità e i ricordi della terra nativa.
    Non faccio solo mio questo pensiero, ma penso che sia condiviso.

    Personalmente ti ringrazio per avermi dato l'opportunità di far parte di questa cerchia di persone meravigliose, appassionate della storia, degli usi/costumi della nostra valle e della nostra gente.
    Grazie di cuore a te Gigi con l'augurio di leggere tanti e tanti episodi di questa bellissima avventura.
    Un abbraccio forte forte, allargato a tutti quelli che conosco e non. Ciao.

  10. Ettore

    E' un piacere stare in buona compagnia !

  11. Luciano/il milanese

    Grazie, mi sento onorato.
    Ancora una volta complimenti a Gigi, lunga vita al blog e buon lavoro.

  12. Claudio M.

    Grazie a Gigi e a tutti gli utenti di ESVASO.
    Aprire il sito al mattino è come un buon caffè.
    Un libro on line sempre aperto e aggiornato dai servizi di Gigi e dalle sue ricerche e degli interventi dei lettori/scrittori.
    Un saluto cordiale all'organizzatore e a tutti di ESVASO: una interessante e benemerita comunità.
    Claudio M.

  13. Bedonieseinfriuli

    È bello vedere le foto di persone che hanno fatto la storia del blog, alcune le conosco vagamente essendo io via da Bedonia da molti anni, ma leggere il vostro blog è come rivivere la mia giovinezza. Grazie e spero di leggervi ancora e spero di conoscere Cavalli perché io ricordo un Cavalli con un negozio di frutta e verdura. Grazie ancora

Commenta

Somma e invia : 2 + 6 =
Accetto Non accetto


Resta aggiornato