post commenti
  • A me mi piace, ma?

    Credo sia vero quello che dice qualcuno che la vera passione del blogger si fonda nell'osservare ogni cosa che succede intorno a sè e subito riflettere sul come esprimerla nel proprio sito.
    Ed è proprio per questo motivo che stasera mi va di andare oltre il ragionamento.
    Sono andato a controllare: in questo anno e mezzo di Esvaso ho scritto 137 post, mentre i vostri commenti sono stati 571. Sto dando i numeri perchè oggi ho ricevuto un'osservazione da Miss Parker, ormai affezionata ed attenta lettrice. Mi ha chiesto se chi legge il blog sono tutti miei parenti stretti o amici di lunga data. Il motivo è semplice: non ha mai letto un commento con critiche o considerazioni negative su ciò che scrivo. Ha perfettamente ragione, è stata un'utile osservazione, ed è proprio per questo motivo che sono qui ora a scrivere per poi ragionare insieme. Nel frattempo vi posso assicurare che i commenti, pur essendo moderati, vengono tutti pubblicati, anzi a dire il vero ne ho cestinato uno, era di Michele, il motivo è semplice: le spara sempre troppo grosse.
    Sono quindi convinto che questo blog possa e debba continuare ad essere anche uno spazio di confronto abituale sulle nostre scelte, con visioni opposte o per accettare consigli, ma anche critiche.
    Se vi può essere utile a capire che 'non è tutto oro quello che luccica', oggi ho perfino scritto in una mail 'a me mi piace'

15 Commenti

  • Davide

    14/11/2007

    ESVASO PRESIDENTE!

    DAVIDE
    Varese

  • maik

    15/11/2007

    io ti vorrei come futuro sindaco di bedonia ..........

  • Trilussa

    15/11/2007

    Secondo Voltaire l'arte del medico consisterebbe nel fare divertire il paziente fino al momento in cui la natura lo guarisce. E' sufficiente fargli credere di essere malato per guarirlo senza affligerlo.

  • ciaosonorita

    15/11/2007

    Premetto che la ragione si da sempre ai pazzi.. Per cui fai tu!!! eheheheheh

    Io che sono una buona parte del 571... almeno credo... non ho tenuto il conto, da qualche post stavo riflettendo su un paio di cose....

    1 ) nel post della foto sul cioccolato io non ho detto che non ero d'accordo sulla foto che ha vinto...anzi, ho detto che era estremamente evocativa....evocativa di cose tristi, ma noi siamo tutto...sia triste che allegro... Nel tuo commento ai nostri commenti dicevi che erano tutti a tuo favore... ho pensato di non essere considerata nel numero o di non essere stata chiara... ma non mi ho scritto correzioni.... non era così importante; avrebbe interrotto il fluso e l'ordine logico del discorso.

    2) Avevo rallentato la frequentazione anche perchè, come ti ho già scritto in privato, non sono interessata a partecipare a serie di commenti che posono essere considerati chiacchiere "effimere"... non perchè io voglia fare la snob, ma perchè vivo questo spazio in modo diverso.... Non sono intervenuta a dire a questi commentatori di non "ridurre" il blog a chiacchiere perchè ritengo che ci sia posto per tutte le espressioni e perchè credo che la maggior parte degli individui faccia fatica a collegarsi col proprio cuore e se anche lo fa non lo comunichi.... per una sorta di pudore. Ma credo anche che lasciando tempo al tempo poi....chisà.... Anche in questo caso non ho mandato post di "critica" ma a ragion veduta.

    3) Non penso che nessuno abbia il potere di censura per cui scrivere che non mi piace o non desidero leggere determinate cose non ha senso.... allora taccio.

    4) Per quanto riguarda l'accordo o il disaccordo con quello che scrivi tu ... Quasi tutti i tuoi post vengono dall'anima e per questo non si puà fare critiche o dire non sono d'accordo con te perchè quello è quello che senti tu.... io ti racconto se voglio quello che sento io commentando...cià che scrivo puà pure scostarsi molto dalla tua sensibilità.... tipo nel post dei cimiteri... ma finchè ognuno parlerà con il proprio cuore non ci sarà disaccordo, ci sarà moltitudine....brulichio....come è giusto che sia...almeno per me. Non mi sono però mai sentita costretta al silenzio o impossibilitata ad esprimermi liberamente e già questo lo trovo stupendo!!!!

  • Katia

    15/11/2007

    Personalmente cerco sempre di fare critiche e allo stesso tempo mi piace riceverlere, l'importante è che siano entrambe costruttive, Il motivo è elementare: il confronto tra persone intelligenti è basilare per un qualsiasi miglioramento. E' chiaro che poi bisogna saper distingure le critiche "per partito preso" e quelle fatte per cognizione di causa.

  • ANGEL GIRL

    15/11/2007

    LE CRITICHE POSITIVE O NEGATIVE CHE SIANO DEVONO ESSERE SEMPRE ACCOMPAGNATE DA MOTIVAZIONI CHIARE E SEMPLICI. ALTRIMENTI » MEGLIO STAR ZITTI... BY ANGEL GIRL :)))))

    P.S.
    ESVASO FOR PRESIDENT!!!!! ;)

  • max

    15/11/2007

    Caro Esvaso,
    non voglio ribadire i complimenti, rischiano di sembrare falsi.
    Sono quasi sicuro, che in questo blog non esista la censura, ma una cosa è certa, nessuno di noi è obbligato a prendersi il tempo di partecipare a questo o quel dibattito.
    Personalmente intervengo, se l'argomento mi piace, se ho qualcosa da dire, magari anche su qualche commento se non prorpio sul tema proposto.
    Devo riconoscere che Esvaso è molto abile a conquistare l'attenzione e a tenerla desta. E' molto attento su quello che succede e pronto a proporlo.
    Bravo, vai avanti così.

    P.S. Alcune foto sono così belle che le uso come sfondo del mio desktop. Spero non ti spiaccia. Ma cos'è quella della foglia tra l'erba!? Per me è bellissima.

  • pippi70

    15/11/2007

    Cari amici di Esvaso, intervengo per rispondere a Miss Parker e lo faccio ringraziando per aver offerto lo spunto per alcune riflessioni. Innanzitutto, io faccio parte della categoria "parenti stretti", e ogni volta che sono intervenuta con un commento l'ho fatto sempre senza critiche, anzi, mi sono sempre espressa con note estremamente positive. Tutto questo non perchè sono parente, e quindi bisogna per forza lodare il congiunto, ma perchè Esvaso è una persona straordinaria che forse riesco ad apprezzare e conoscere ancora meglio grazie a questo blog. Non credo che le lodi e le note positive arrivino solo da parenti ed amici anzi, credo sia l'esatto contrario. Siamo in una società in cui si tende a criticare maggiormente proprio chi ci sta vicino e, magari un perfetto sconosciuto, mai sentito nominare, riscuote più successo. Devo fare un'ultima osservazione: siamo ormai ad un punto in cui tutto cià che è positivo fa difetto, non siamo più abituati alla positività, pensiamo che essa, quando c'è, sia falsa e costruita; in televisio ne e nel mondo che ci circonda prevale la negatività, vista sotto ogni punto di vista, e la falsità e quindi, trovare un blog in cui le emozioni, i sentimenti profondi la fanno da padroni, risulta una nota stonata. Peccato!! Un bacio a tutti

  • Sandra

    16/11/2007

    Concordo pienamente con quanto ha detto pippi70.
    Purtroppo oggi penso sia molto più difficile ricevere un complimento che una critica, indifferentemente dal fatto che siano parenti, amici, conoscenti o perfetti sconosciuti.
    Esvaso continua così.... con la tua nota stonata.

  • Vita

    18/11/2007

    A me il tuo blog piace molto!
    Io non sopporto quelli che vanno leggiucchiando qua e là con superficialità e hanno come sport preferito quello di dire la propria in maniera violenta o anche solo in maniera polemica, pur di dissentire.
    Credo che sia bello leggere le idee altrui, condividerle o meno, ma con rispetto, curiosità e con il desiderio di ampliare anche il proprio modo di pensare.
    Il tuo blog è delicato, ha pennellate di colore di vario tipo, dai racconti del tuo paese alle tue foto ai ricordi della tua vita alle persone che si affacciano...è davvero gradevole e non potrei proprio, neanche volendo, scrivere qualcosa di negativo!

  • Davide

    19/11/2007

    Esvaso cambia l'ultima copertina...mi sono spaventato!!!

  • max

    19/11/2007

    Oltre che paura, mi fa anche un pà schifo!

    Sappiamo tutti che sai fare di meglio.

  • max

    19/11/2007

    Ve ne dico un'altra.
    Ho consigliato questo blog ad una mia amica:
    appena ha visto la copertina mi ha mandato un sms dandomi del maiale.
    Buona notte a tutti.

  • Davide

    19/11/2007

    Meno male hai cambiato foto...adesso posso fare sonni tranquilli!
    Buonanotte!!!

  • butterfly green

    24/11/2007

    ...credo che i pensieri siano come onde arrivano a noi per poi scemare o rimbalzare nuovamente solo in questo caso un pà più ricchi di prima ...amo i racconti che mi seducono....semplicemento penso che chi non si è fermato in questa passeggiata con noi non aveva tempo per le sfumature, figuriamo fermarsi a scrivere, una sorta di selezione naturale per una volta votata al pensiero positivo, alle carezze sull'anima, al profumo della fantasia, ai colori dell'arcobaleno.

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 8 + 9 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com