Ma che freddo c'è?

Non è necessario basarsi sulla data del 21 dicembre per avere la conferma che il 'Generale Inverno' la sua battaglia l'abbia già iniziata. Per dargli il saluto, comunque lo si accolga, ci affidiamo ancora alle parole del nostro Max. BRRRRRR
Sembra che l'inverno abbia deciso di annunciarsi di colpo, senza equivoci. Il freddo, aiutato dal vento, supera vestiti di colpo inadeguati, ed arriva dritto fino alle ossa, beffandosi di un sole luminoso e impotente. Per strada c'è poca gente: un fumatore si stringe nelle spalle sulla porta di un bar; donne e uomini a testa bassa si muovono rapidi ed infilano senza indugi i portoni delle case. Gli alberi, quasi nudi, sembrano sfidare il freddo. I rami, percossi da soffi gelidi, mostrano una corteccia scura in contrasto con brandelli di lussureggianti foglie autunnali. Brrrrr che freddo! Benvenuto inverno.


7 Commenti
  1. Alicerouse

    Magistralmente espresso quello che un concetto non è... è una stagione la più lunga... forse la più difficile... bravo Max... complimenti!

  2. parolenascoste

    Equinozio: l'inverno inizia, e le ore di sole nell'arco della giornata aumentano. La stagione più fredda porta con sè la promessa della primavera...

  3. Sara

    In inverno il sole è stanco e va a letto presto
    sembra sfinito, che non ce la faccia più.
    La notte cala e le sue mani fredde scendono su di me
    ma che freddo fa?
    Bastarebbe solamente una carezza per scaldarmi.

  4. Davide

    Splendido l'inverno, con le sue gelate e le sue nevicate! Incantevole! lo adoro! Un buon libro da leggere davanti al camino sorseggiando un buon bicchiere di whisky! Buone feste e tanti auguri di buon Natale!

  5. ANGEL GIRL

    SIAMO IN CLIMA NATALIZIO, PER“ NON MI VA, NON C'HO VOGLIA, ME NE ANDREI VOLENTIERI AL MARE, AL CALDO, E ME TORNEREI DOPO LA BEFANA.. COSI NON DOVREI FARE REGALI A NESSUNO, MA NON PERCH…' NON MI VA DI SPENDERE SOLDI, MA PERCH…' SE NON C'» LO SPIRITO NATALIZIO NON C'» GUSTO AD ANDARE A COMPRARE I REGALI, A FARE L'ALBERO E A DECORARE I VETRI, DIVENTA TUTTA UNA SCASSINATURA DI PALLE... PERO' CHE BELLO KE E' L'INVERNO!!! AUGURI !!!! *****®^®*****

  6. luce di marte

    le spalle che si stringono dal freddo è l'mmagine in assoluto che più mi colpisce della tua riflessione sull'inverno. ...le spalle del cacciatore poggiate sull'uscio a rimirar... l'aspro odor dei vini....le spalle chesi chiudono a raccogliere le miserie dell'uomo che arrivano inaspettate ogni anno, ogni inverno. ciao Max
    felice anno nuovo.

Commenta

Somma e invia : 11 + 5 =
Accetto Non accetto


Resta aggiornato