post commenti
  • Marrone scarlatto

    Sì, sono daltonico, ma mai avrei pensato che tale affermazione potesse suscitare attenzione o interesse.
    Posso immaginare che questa 'anomalia' possa apparire come un fatto curioso e difficile da capire, l'argomento non è tra quelli molto comprensibili e credo sia proprio per questo motivo che desti così tanta curiosità, in ogni caso, per chi non lo sapesse, la causa è genetica e prettamente maschile.
    Tutto è successo quando frequentavo le scuole elementari o meglio è lì che ho scoperto di esserlo. Stavo facendo il classico disegno a pastelli sull'album 'Giotto', quando la maestra Maura alle mie spalle mi chiese: 'perchè colori di verde il sole e di grigio le persone?'. Ricordo benissimo che non seppi cosa rispondere, per me quei colori erano giallo e rosa.
    C'è però da dire che questa mancanza cromatica non mi ha mai creato grossi problemi, tranne in qualche episodio dove sorgeva evidente che nella mia vista c'era qualcosa che non andava 'ma come blu, guarda che è viola'. Aldilà di questo aspetto spiritoso il mio non è un 'mondo decolorato', ho solamente la percezione di qualche tonalità di colori in meno rispetto ad un'altra persona, infatti i colori primari, quelli accesi come giallo, rosso, blu li distinguo benissimo, il problema si presenta quando ho davanti le derivazioni tipo i verdi, i marroni, i rosa o i viola, sfumature che non riesco bene ad attribuire all'effettiva tonalità, ad esempio certi gialli li confondo con il verde, il rosa con il grigio oppure il marrone con un rosso scarlatto ecco, questi sono i tipici casi dove la faccenda si complica e quando accade sono io a cambiare un pò colore.

9 Commenti

  • Peonia

    10/04/2008

    è vero, cià che non ci appartiene, c'incuriosisce...e così si è straniti di sapere che sente "formicolare" il piede chi ha una gamba artificiale, incuriositi di capire che percezione ha un cieco dello spazio o quasi alienati a sentire come parla un sordo...anch'io ho un segno particolare (così mi piace chiamarli) che ometto. Non è visibile, ma c'è e quelle poche persone che lo sanno spesso mi fanno domande che mi fanno sorridere, esattamente le stesse che mi fanno i bambini piccoli.

  • Ka

    10/04/2008

    oh oh, cosa mi dici mai...

  • ValeBD

    10/04/2008

    azz questa non la sapevo....certo che per un fotografo come te non deve essere semplice...o almeno io impazzirei credo...

  • J&B

    11/04/2008

    per un attimo mi hai lasciato perplessa ;) poi ho ragionato e forse capisco il problema ma è difficile da immaginare.

    A Peonia.... non ci ritieni così amici da poterci parlare un pà del tuo segno particolare? Daiii non lo diciamo a nessuno...

  • Vita

    11/04/2008

    Qualche piccolo "difettuccio", chiamiamolo così pur non essendo tale, puà rendere le persone adorabili... :-)

  • MISS PARKER

    11/04/2008

    AUGURI DI BUON COMPLEANNO SIG. ESVASO!

  • JAKI07

    11/04/2008

    ...E VA BE' MA SE FAI DELLE FOTO BELLISSIME SENZA DISTINGUERE I COLORI (FORSE E' PROPRIO PER QUELLO CHE SONO BELLE)... CONFERMI LA REGOLA CHE L'ARTISTA PER ESSERE ARTISTA DEVE AVERE QUALCOSA IN PIU' DENTRO DI SE

  • Esvaso

    11/04/2008

    JAKI... com'è buono lei... anche troppo!

  • Trilussa

    12/04/2008

    è un fatto curioso sapere che esistono in natura anche banane arancioni, ciliege marroni, piselli gialli, castagne rosse, cocomeri rosa....... ed andy wharol sarà stato un daltonico?

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 4 + 11 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com