post commenti
  • La Iena Mirio

    La serata del mercoledì per me è sacra. NO, non è per guardare la partita, ma perché c’è una delle poche trasmissioni televisive che cerco di non perdermi mai: Le Iene.
    Anche ieri sera ero puntualmente in trincea, dopo aver staccato tutti i telefoni e predisposta la serata con: “calze di lana, vestaglione di flanella, tavolinetto di fronte al televisore, frittatona di cipolle, birra Peroni gelata e… rutto libero”... ehh sì, iniziava la nuova serie de “Le Iene Show”.
    Uno dei servizi era dedicato al famoso braccialetto “Power Balance”, tormentone dell’estate 2010, al quale vengono attribuiti miracolosi effetti benefici. Così la “iena” Marco Berry se n’è andato in giro per Milano in cerca di persone per assicurarsi sulle vere o false funzioni del braccialetto di silicone. E così, tra le varie cavie incontrate, in chi s'imbatte, chi mi compare davanti???
    Noooo… lui, Mirio, Mirio Monti, di Bedonia… guardalo lì il megadirettore, il ciclista sfegatato!
    A seguire una gran bella risata che quasi la frittatona stava per soffocarmi!

2 Commenti

  • Remo Ponzini

    17/09/2010

    Io non avevo visto la trasmissione anche se devo ammettere che le Iene mi sono sempre piaciute.
    La presenza del Mirio mi è stata segnalata dal Gigi e subito mi sono tuffato a vedere il video.
    In prima battuta l'ho visto senza audio perchè il volume era inavvertitamente regolato sullo zero.

    Quando è apparso il ns. uomo sono rimasto esterrefatto. Mulinava le braccia come uno spaventapasseri; roteava sul busto come una trottola impazzita.
    Mi rievocava personaggi come il funambolico Charlie Chaplin o come il bizzarro Don Chisciotte alle prese con il mulino a vento.
    Un vero spasso ed anche una carriera mancata da intrattenitore di corte.
    Solo il vestito incravattato ricordava che in realtà era un dirigente dell'Assolombarda. Veramente i bedoniesi lo vedono ormai da molti anni solo in tenuta ciclistica.
    Gli ha preso questa fissa ed altro non fa che parlare di pedali, di sudate, di percorsi ecc. ecc.. Mi risulta che persino quando va a letto usi questa " muta " al posto del pigiama.
    La sua indubbia intelligenza lo rende però capace di ridere di se stesso e di divertire anche gli interlocutori.

    Non gli ho fatto mancare una paio di mail strafottenti irridendo al suo show improvvisato ed invogliandolo ad intraprendere una nuova carriera ma lui, sarcasticamente, mi ha risposto : pensi che avrà un futuro ?????

    Certamente SI.

  • Stefano Bruschi

    17/09/2010

    Grande Mirio,

    un'intepretazione degna della miglior tradizione della commedia italiana !

    Propongo una scrittura per le manifestazioni estive bedoniesi dell'anno prossimo: spero che il competente Assessore al turismo ci stia leggendo e prenda doverosa nota !?!

    Stefano

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 12 + 5 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com