post commenti
  • Il 'Naif' di Roberta Cavalli

    Per la pittrice bedoniese il 2003 è stato senza dubbi un anno ricco di sorprese e gratificazioni: 1° premio “Borlengo d’oro” conseguito a Guiglie (Modena) e premio della critica al 33° concorso “Pittori Naif” di Varenna (Lecco), ed è proprio da questi ultimi riconoscimenti che prendo spunto per presentarvi Roberta Cavalli.
    La sua passione nasce non molto lontano. Nel 1996 i primi “colpi” di pennello vengono convertiti in realtà al fianco del già affermato pittore borgotarese Mario Previ, ed è proprio da questo connubio artistico che nasce anche in lei una vera e propria passione per la tecnica “naif” dipinta su più strati di vetro. Da allora si è perfezionata ed è “cresciuta” artisticamente e nel 1999 fa la sua prima “uscita” pubblica a Compiano, all'interno della caratteristica manifestazione delle "Antiche Botteghe".
    Ho tentato di chiederle come nascono i suoi quadri, la risposta, se pur rapida e secca, me la dice mentre alza le spalle: “…così”. E’ la verità, osservandoli si vede che prendono forma in modo spontaneo, concretizzandosi quasi per una libera forza con un evidente rimando alla vita, alle tradizioni e alla cultura contadina delle nostre terre. Nelle sue rappresentazioni c'è sempre qualcosa di vivo, di animato, vi sono sensazioni ricorrenti della nostra memoria, ma anche di un’esistenza surreale, onirica. I colori, come nei sogni, appaiono combattuti o accesi da volute diversità, sembrano messi nell’aria con impeto in modo da lasciare sul vetro lucido le calde tonalità fatte di sfondi scintillanti e ardenti bagliori.
    Concludo con un ricordo, con un pensiero che lasciai sul registro degli ospiti dopo aver visitato la sua ultima “personale” di Bedonia: “è un piacevole salto in luoghi lontani e silenziosi”.

2 Commenti

  • Irene

    09/12/2017

    Buongiorno Sig. Gigi,
    Sono un'amica di Roberta. Ieri 8 dicembre sono andata a trovarla e mi ha fatto vedere il suo sito. Oggi ho provato a cercarlo digitando il suo nome nel motore di ricerca google ma mi sono resa conto che il suo sito non ha molta visibilità.
    Inoltre:
    La ricerca per immagini (con il nome di Roberta) mi ha portata al suo sito, bello e interessante.

    Solo mi chiedo perchè non mette anche un link al sito di Roberta, così come lei ha messo link al suo?

    La saluto
    Buona giornata
    Irene Vincitorio

  • Gigi

    12/12/2017

    Grazie Irene,
    ed io sono il cugino di Roberta. Scopro solo ora che ha un sito, è per questo che non ha trovato il link. Ora però provvedo. Grazie...

 

Commenta

Newsletter
Scrivi la somma dei due numeri e poi invia: 11 + 4 =
Accetto Non accetto

(*) Trattamento dei dati personali
Il form messo a disposizione sul sito ha il solo scopo di consentire ai visitatori del sito di publicare post, qualora lo desiderino. La presente informativa riguarda i dati personali inviati dall'utente visitatore al momento della compilazione del form. La informiamo del fatto che i dati che conferirà volontariamente tramite il form verranno tramutati in una email che eventualmente potrà essere conservata all'interno del sistema di ricezione di e-mail utilizzato dal titolare del sito.
Potrai cancellare i tuoi post inviando una tua mail all'indirizzo esvaso@gmail.com
Iscrivendoti alla NEWSLETTER riceverai le novità del sito e i nuovi post - Potrai cancellarti direttamente all'url www.esvaso.it/newsletter.php



Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com