Risate di strada con Gabri Gabra

Riordinando le foto dell’estate, caratterizzata da tanti e bellissimi eventi, riguardavo quelle della serata di Gabri Gabra: smorfie, facce e movenze… talmente tante che mi viene ancora  da sorridere. Sul palco poi riesce a coinvolgerti ulteriormente: simpatia, semplicità e linguaggio di strada sono gli assi che cala mano a mano.

Gabri Gabra è nato e vive a Genova. Si vede e si sente. È un ragazzo che si porta con sé l’umorismo spontaneo, lo stesso che lo accomuna con tutti gli altri artisti genovesi.
Prima di approdare alla trasmissione cult “Colorado” su Italia1 era commesso in un negozio nel centro di Genova, proprio a fianco di "Sanguineti", attività di proprietà del bedoniese Gabriele Benna e proprio da quel "porta a porta" si è poi consolidata una sincera amicizia.

E così, per tre anni consecutivi, tra una serata e l’altra in giro per l’Italia, Gabriele riesce a portarlo amichevolmente a esibirsi anche a Bedonia e c’è da dirlo, sono state tutte serate riuscitissime, esattamente come quest'ultima. La comicità di Gabri Gabra arriva a tutti, il linguaggio è quello dei giovanissimi, affronta temi vicini al loro mondo con l’obiettivo di far riflettere attraverso la risata, ama stuzzicare

il pubblico presente ed esaspera le situazioni di vita quotidiana, il risultato è quello di far divertire un po’ tutti. A fine spettacolo, dopo i convenevoli di autografi e fotografie, arriva il momento del “compenso”, sempre il solito, il suo prediletto, andare a cena al ristorante "La Pergola" con gli amici bedoniesi e questa volta a tavola c’era anche Domenico Zambelli: "Belìn... e quello che non si sono raccontati…".

Video: qualche minuto dello spettacolo by Stefano B.


Le foto della serata...



0 Commenti

Commenta

Somma e invia : 1 + 5 =
Accetto Non accetto


Resta aggiornato

Post simili

Il Passepartout di Daverio

Il "Passepartout" televisivo per entrare nel mondo dell'arte restando a casa

La Iena Mirio

Su Italia1, in un servizio del programma Le Iene, è comparso il bedoniese Mirio Monti

Ligabue, il pittore che si credeva una tigre

Al cinema è arrivato arrivato Volevo Nascondermi, uno spaccato poetico sul piccolo mondo dell'Emilia rurale

Troppa grazia Sindacato - Atto II

Seconda puntata dentro un'Italia alla deriva e dei soliti furbetti

Domenico telefona da Sanremo

Domenico Zambelli protagonista di uno spot per Vodafone

Tra i ricordi di Franco Nero

Sono diverse le persone che ricordano l'attore quando abitava a Bedonia negli anni 50