post commenti
  • Ore 10: calma piatta

    Da quel silenzio elettorale mai sentito prima è passato un mese, ma nonostante ora si conoscano i candidati Sindaco e la data delle elezioni si faccia sempre più vicina, la circostanza non cambia... la quiete tende a prevalere, anzi credo proprio che i proclami non siano nemmeno necessari. Un po’ di vera campagna elettorale si potrà osservare solo a Compiano e Bardi, mentre ad Albareto, Valmozzola, Tornolo e Bedonia sarà "calma piatta".
    Questo è un chiaro esempio dello stallo dei piccoli comuni. Siamo arrivati al punto che bisogna trovare un accordo per il timore che la gente non vada a votare ed essere quindi commissariati (con una sola lista deve votare il 50% +1 degli aventi diritto). Che tipo di dibattiti ci saranno adesso nei consigli comunali?
    Alla luce di questa amara e triste realtà se ne parlava tra amici e nessuno di noi avrebbe mai immaginato un tale disinteresse, da qui la consapevolezza di iniziare a fare qualcosa di concreto per il nostro paese, Bedonia.  
    Nel frattempo, rimango dell’idea, che se non interviene una legge dall’alto per eliminare i piccoli comuni, nulla di spontaneo verrà attuato e nulla cambierà, anzi la nostra condizione di montanari potrà solo che peggiorare.

13 Commenti

  • Brontolo Né

    04/05/2014

    Ma siamo sicuri che sia disinteresse? O pittosto che la gente non ne possa più di questionare senza alcun risultato ? Proprio perché dall'alto comunque decidono come vogliono senza tener conto del sentire (e del dire) della gente.
    Si sono staccati dalla gente ora è la gente che si è staccata, ma secondo me non è per disinteresse. Io parlo per me e francamente ho notato che ho smesso di parlare, ma sto con gli occhi ben aperti e le orecchie apertissime.
    Ho provato a parlare con degli amici, ma chi mi ha detto "cambiamo discorso" chi ha detto "ma cosa vuoi dire!", ma è gente che le proprie idee le ha, ed allora ? Allora non c'è più voglia di rissa e siccome in generale siamo abituati alla rissa verbale ecco che la gente preferisce stare zitta, ma tutti ascoltano tutti guardano e penso anche che andranno a votare.
    IO CERTAMENTE SI !!!
    Questo evidente "silenzio esterno" non certo interiore, porterà a qualcosa di buono ? Non lo so.
    Certamente chi andrà a votare deciderà e chi non andrà a votare... dovrà starsene al voto degli altri.
    Non esiste un voto buono o cattivo esiste il voto della gente e questa volta la gente non parla... difficile fare delle previsioni, ma non mi interessano le previsioni, mi interessa che sia più gente possibile a decidere. Dunque andate a votare

  • Virgy

    04/05/2014

    E' molto triste! Mi sono fatta tante domande..... ma non sono ancora riuscita a darmi delle risposte! Se non una vaga idea di queste due liste..... bo! Vedremo....

  • Francesco B

    05/05/2014

    Pienamente d accordo per eliminare i piccoli comuni e Compiano Bedonia Tornolo devono essere in futuro un solo comune.

  • Maria

    05/05/2014

    Se non c'è dialettica politica non c'è democrazia. Fatevi una domanda e datevi la risposta!

  • #iononvoto

    05/05/2014

    Pazienza i giochi a Bedonia iniziano adesso e le carte sono appena state scoperte, mi aspettavo qualcosa di meglio e di nuovo di un rimpasto con le solite facce note, nell’altra lista scommetto a conoscere uno, sembrano tutti nomi in prestito
    meglio svignarsela a Chiavari

  • Trilussa

    05/05/2014

    Una situazione politica imbarazzante a cui non resta che la misericordia di Dio.
    Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore orba di tanto spiro, così percossa, attonita la terra al nunzio sta, muta pensando all'ultima ora dell'uom fatale; né sa quando una simile orma di piè mortale la sua cruenta polvere a calpestar verrà... ... ...

  • Remo Ponzini

    05/05/2014

    Caro Brontolo Ne, le tue considerazioni si riallacciano alla diffusissima repulsione che i cittadini italiani hanno nei confronti del mondo politico. Lo percepiscono come un agglomerato dove imperano gli affaristi, i faccendieri, i maneggioni, gli opportunisti. Un mondo a se stante dove lo sperpero ed il latrocinio trovano accoglienza e dove l'impunità si disperde trovando alleanze nel groviglioso contraddittorio di leggi fumose e nei pantani burocratici della magistratura che impiega tempi biblici per emettere una sentenza definitiva. Tutto condivisibile perchè lo viviamo costantemente da decenni.
    C'è poi da considerare che la percentuale elevatissima degli astenuti va interpretata come un urlo angosciante di disgusto che andrebbe colto, percepito, analizzato. Ed invece si preferisce ignorarlo o minimizzarlo come fosse una influenza che si smaltisce nel volgere di qualche giorno.

    Ma tornando nel nostro piccolo mondo composto da paeselli che, dal dopo guerra in poi, si sono sempre più svuotati (emigrazione all'estero e trasferimento in città) si riesce a vivere una vita meno angosciante di quella che ho descritto. Il rapporto con i rappresentanti pubblici locali è diretto e tranquillo a parte qualche caso di rancore personale, favoritismi e/o torti subiti. Il problema che abbiamo in Bedonia è che non si è riusciti a comporre una lista che potesse fare seriamente da contraltare a quella che ci governa. Manca una figura emblematica, un leader che possa attrarre simpatie e consensi. Coloro che, per qualità possedute, potrebbero farlo non si avventurano ed altri, semplicemente, non partecipano per timore di subire una sconfitta annunciata.

    Penso che anche all'attuale lista dominante non piaccia vincere senza dover competere per mancanza di avversari di una certa caratura.
    Ecco perchè la tanto discussa fusione dei nostri comuni ( a tre o a cinque) sarebbe, a parer mio, un toccasana per la nostra valle. Non sto qui a ripeterne i motivi perchè sono stati dibattuti ed analizzati sotto ogni aspetto. Gli attuali sindaci sono praticamente tutti contrari e quindi non ci resta che attendere i provvedimenti legislativi che, obtorto collo, ce lo imporranno. dall'alto a loro insindacabile giudizio.
    Sperando di non dover recitare la poesia Manzoniana citata da Trilussa " Ei fu. Siccome immobile .... "

    Ciao Stefano. Un caro saluto alla bellissima Firenze.

  • Dolores

    05/05/2014

    .........Ai pòsteri, l'ardua sentenza..........

  • Pievasco

    05/05/2014

    Sindaci di professione buoni per tutti i posti Albareto, Tornolo, Compiano (da boschi e da riviera), che si attorniano di gente che fara' cinque anni di ordinaria amministrazione senza disturbare. Liste di opposizione concordate, con canditati sindaci che non sanno più' con chi schierarsi e dove approdare tanto dopo la prima seduta confluiranno senza far rumore nella maggioranza in cambio magari di qualche seggiolina.
    Promessa elettorale di qualche piscina olimpica coperta.
    A votare andateci pure, io vado al mare.

  • Piero Rizzi Bianchi

    06/05/2014

    Sinceramente, e con tutta la buona volontà e rispetto e amore per il mio paese d'origine, preferisco non fare commenti di sorta sull'argomento "comunali 2014", poiché a un'analisi disincantata non riuscirei a non far seguire una coda sardonica e cattiva (cattiva, ma assolutamente MERITATA, sia ben chiaro!). Et de hoc satis...
    A spingermi ad intervenire in questo dibattito è invece quella frasettina che Gigi ha incastonato quasi al termine del suo pezzo, in cui ... alla luce di questa amara e triste realtà ... davanti a un tale disinteresse ... ci comunica di aver maturato "la consapevolezza di iniziare a fare qualcosa di concreto per il nostro paese": EUREKA! ALLELUJA! TRIPLICE AMEN!
    Certo, se questa maturazione fosse avvenuta non dico l'anno scorso, quando fosti caldamente spronato proprio da questi spalti (vedi commenti del sottoscritto e di Claudio Agazzi al "post" del 14-4-2013), ma almeno un mesetto fa, adesso avresti avuto l'onore di una vera battaglia per il sindaco che avrebbe appassionato e rianimato Bedonia, e comunque la pratica certezza di un posto in Consiglio comunale, magari accompagnato da qualche amico...
    Spero che sia anche questa consapevolezza a motivarti, ora che -è vero- è troppo tardi per cogliere questo treno, ma almeno non lo è per cercare di raddrizzare i binari... Aspetto con attenzione i tuoi prossimi passi, Signor Motivati! :)

  • Alberto Squeri

    06/05/2014

    Apprendo con tristezza che nulla o poco è cambiato dall'ultima uscita sull'argomento di "esvaso" ad inizio aprile...... mi sorgono spontanee un paio di considerazioni:
    - Bedonia,Compiano e Tornolo si devono accorpare in un unico comune;
    - l'insoddisfazione a carattere nazionale non può farla da padrona sul nostro piccolo territorio che ha notevolmente bisogno di persone interessate e coinvolte;
    - le liste sono, nominalmente, due; ma, una, sembra proprio tirata per i capelli.

    PECCATO!!!!!!!!!!!!

  • #iononhovotato

    26/05/2014

    E la batosta alla vecchia guardia come la vedete?
    A Bedonia adesso c'è chi ROSICA e chi ROSSI

  • Capitan Ventosa

    27/05/2014

    C è da consegnare un tapiro d 'oro al consigliere G P S qualcuno si offre ?

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 15 + 15 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com