post commenti
  • Corpi Urbani

    Una bella domenica di sole e un giro a Nervi è uscito spontaneo. Questo quartiere di Genova non lo conoscevo ancora, però mi è stato suggerito come "Piacevole e caratteristico": gode infatti di una bella passeggiata sul mare e di stupendi parchi.
    Dopo aver lasciato alle spalle il tipico porticciolo, la camminata mi ha portato al parco di Villa Luxoro, un angolo di paradiso a picco sul mare e sede di un museo ricavato in una bellissima costruzione Liberty. Lì ho avuto la fortuna di partecipare ad uno spettacolo (gratuito) di alcuni artisti, ideato dal Comune di Genova per valorizzare lo spazio urbano e andare alla scoperta del territorio attraverso un Festival di danza contemporanea: "Corpi Urbani" appunto, donando a quei luoghi una nuova visione. Attratto da quella musica New Age mi sono fermato e poi seduto sull’erba. Davanti a me i corpi di due donne e due uomini si muovevano lentamente in una danza multiforme, fatta di espressioni, movimenti e flessuosità. Altra fortuna, avevo con me la macchina fotografica.

4 Commenti

  • Valentina

    01/10/2014

    WOW! Non c'è bisogno di aggiungere altro! Ho dei bellissimi ricordi d'infanzia per questo posto e grazie Gigi per avermeli fatti rivivere!!!

  • Kilo

    02/10/2014

    Si. Bravo Gigi io ci ho fatto le elementari e le medie e sono stati anni stupendi.
    Il parco era la seconda casa assieme alla passeggiata. I "cattivi" abitavano tutti in via del Commercio e tiranneggiavano su noi ragazzetti implumi dei rioni intorno al parco. Con l' autobus nr 15 andavi a Caricamento la zona del porto, il Bronx x noi che allora era veramente rischiosa.
    Non scendevi dal bus, facevi il giro completo, ma ti sembrava di aver esplorato la foresta vergine. Sto parlando della prima metà degli anni 70.

  • Dolores

    02/10/2014

    NERVI, negli anni '70, Era il posto preferito per lunghe e romantiche passeggiate col mio 'muruzu' che faceva il militare a Sturla e che è poi diventato 'u mè òmu'. Scenari mitici e favolosi, coi tramonti più belli che si possono immaginare!
    Le tue foto, come sempre, sono fantastiche e rendono omaggio alla riviera ligure che è stata la mia 2°patria. Caricamento è stato risanato, ma le vie di Genova antica e del porto, sono quasi impraticabili anche se la Polizia non manca: praticamente i negozietti caratteristici di un tempo sono quasi tutti chiusi e come tutte le città di mare: c'è di tutto e di più. Ma Zèna è Zèna ed è bella così com'è, e Nervi è il TOP!

  • Cabelor

    03/10/2014

    Se non fosse per le palme sembrerebbe un pezzo di Central Park. Bravo!

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 8 + 1 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com