Isole Tremiti

post commenti

Una manciata di pietre scagliate nell'Adriatico da una mano robusta e soprannaturale, come vuole la leggenda legata all'avventura di Diomede, mitico eroe della guerra di Troia sfuggito all'ira di Afrodite da cui le isole presero il loro nome originario. Quasi disabitata, selvaggia, ma dall'aria non inospitale, San Nicola è una delle isole dell'arcipelago, la prima dove sono sbarcato. Si mostra orgogliosamente come una pietraia allungata nel mare, ed è l'unica a non essere ricoperta di una verde macchia mediterranea, lucida e odorosa di timo, in compenso è popolata da un'infinita colonia di gabbiani reali, quando si alzano tutti in volo fanno vibrare persino il cielo. Bastano davvero poche ore per visitarla e respirarne il battito, ma molto più tempo per dimenticarla.