post commenti
  • XTARO Talent Show 2015

    Tutto è filato liscio come l’olio. Era prevedibile che la terza edizione di Xtaro non trovasse intoppi, lo spettacolo è ormai collaudato, appassionante e conosciuto.
    A guidare il palcoscenico, anche quest’anno, sono stati Gerardo Piombo e il “nostro” caro Aldo Piazza, l’Ape Regina nei teleschermi.
    La piazza di Via Aldo Moro era gremita da centinaia di persone, mentre sul palco si alternavano i dodici cantanti finalisti e alcuni ospiti, tra cui la bedoniese Valentina Delnevo e Monica Cozzi, vincitrice della prima edizione.

    La finale bedoniese è stata conquistata da coloro che hanno superato le audizioni, le serate eliminatorie provinciali e infine per i voti del pubblico attraverso Facebook e YouTube, tra questi: Jasmíne Furlotti, Rossella Bolzoni, Michele Diemmi, Alice Osti, Lamine Samb, Zoe Ranno, Martina Barani, Jessica Scarpenti, Silvia Invidia, Andrea Gallinella, Valentina Rubini e Martina Granelli.
    La giuria di esperti, dopo la prima esibizione canora, ne ha salvato sei e così in finale sono andati: Lamine Samb, Jasmíne Furlotti, Michele Diemmi, Valentina Rubini, Martina Barani e Rossella Bolzoni.
    Assegnare il primo posto non è stato facile, le qualità canore dei finalisti erano davvero alte, ma i giudici hanno indicato come migliore “Talent 2015”, la bravissima Jasmíne Furlotti di Medesano.

    Lo spettacolo Xtaro, ideato nel 2012 da Stefano Xotta e Gerardo Piombo, ha ormai conquistato popolarità in tutta l’Emilia, tant’è che la qualità dei partecipanti si è notevolmente evoluta e affermata.
    Quando l’attivismo si coniuga con la genialità e la vivacità delle idee non può che produrre manifestazioni spettacolari come quella a cui abbiamo assistito domenica scorsa nella finale di XTARO. Un’esibizione di ragazze e ragazzi che si sono alternati sul palco mostrando capacità canore e padronanza di scena pari a dei professionisti affermati. La magia di una serata piacevolissima e la sorpresa di avere dei ragazzi della porta accanto dotati di attitudini che, in assenza di questa opportunità, sarebbero rimasti degli eterni sconosciuti.
    La manifestazione è stata sostenuta da: Centro Commerciale Naturale, Amministrazione Comunale di Bedonia, RTA-Videotaro, Proloco Bedonia, Bar Lucia, Bar La Scaletta, Gelateria Peccati di Gola.

6 Commenti

  • Katia Sbarbori

    04/08/2015

    Siamo giunti alla terza edizione di X TARO e dire che la serata è stata spettacolare è poco. Sono tante le persone che in questi mesi con impegno e determinazione hanno lavorato per la finale di domenica e quindi mi sembra doveroso ringraziarli.
    I cantanti di ottimo livello facevano venire i brividi.
    Lasciatemelo dire ma Gerardo Piombo sembra nato x fare il presentatore.
    Grazie.

  • Claudio Agazzi

    05/08/2015

    Ciao

    Stefano e Gerardo, dirvi bravi è irriverente, siete stati molto di più. Grazie per non pensare solo a voi stessi ma a tutta la collettività'.

    Claudio Agazzi

  • Rossella Bolzoni

    06/08/2015

    Bellissimo articolo, da concorrente vorrei però precisare che le doti canore di ognuno di noi non si mettono in discussione ma e' stato grazie alla preparazione da parte della vocal coach Valentina Broglia che ci ha preparato (per tutto il concorso alcuni e altri nello stage per la finale ) se ognuno di noi ha potuto dare il meglio di se con le proprie esibizioni.
    Credo (e smentitemi pure se non e' così ), di dare voce a tutti i concorrenti ringraziando Valentina Broglia per l'esperienza che ha messo al nostro servizio.
    E ora...... BUONE VACANZE A TUTTI..... VI LOVVO !!!!!!

  • Il Geom.

    06/08/2015

    Complimenti a Gerardo ed a tutto lo staff di XTARO. Come le scorse edizioni è stata una manifestazione ottimamente organizzata, con un finale di grande spessore. Bravi ragazzi continuate così. Siete sulla strada giusta.

  • Remo Ponzini

    06/08/2015

    Una manifestazione spettacolare, collaudata, curata in ogni dettaglio dove anche il pubblico, numerosissimo, è stato parte attiva mostrando gradimento, calore e grande partecipazione.

    Mi è molto piaciuta la padronanza scenica e la grande versatilità mostrata dai giovanissimi cantanti. In tanti avevano partecipato anche alle precedenti edizioni ed avevano acquisito la sicurezza tipica degli habituè del palcoscenico riuscendo a controllare le emozioni come dei veri professionisti.

    Un pensiero gentile e riconoscente a coloro che l'hanno ideata, costruita e realizzata in ogni dettaglio. Mi riferisco sopratutto a Gerardo e Stefano senza tralasciare le tante persone che si sono rese disponibili a collaborare. Questa festa della musica si perpetuerà senz'altro anche negli anni a venire e diverrà un appuntamento abituale delle serate bedoniesi.

    Speriamo che i componenti della rinata Pro-loco, composta da persone che amano il proprio paese, sappiano ideare altri spettacoli di questo spessore per tenere alto il livello qualitativo ed il prestigio del nostro amato paesello.

  • Camisani

    07/08/2015

    Sindaci della Val Taro guardate il tg-video di VideoTaro così magari arrossite un pò!

    Le buone pratiche messe in atto dal sindaco Lucchi sono state sottolineate ed apprezzate dall'assessore regionale Mezzetti, guarda


    http://www.videotaro.it/editoriali_dettagli.php?ideditoriale=4623
 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 5 + 1 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com