post commenti
  • Mamma ho perso l'aereo

    Perdere l’aereo è già di per sé un dramma, se poi a restare a terra sono ventuno persone, allora la si può chiamare tragedia.
    Doveva essere la classica gita scolastica a Praga. In quei quattro giorni tutto era filato liscio, dopodiché il fato, anzi la finale di una partita di calcio ha fatto il resto: traffico a lumaca e autobus della scolaresca bloccato, nonostante l’hotel avesse indicato quella come soluzione migliore rispetto alla metro.
    Malgrado il contrattempo, studenti e professori della quarta liceo Zappa-Fermi, erano comunque riusciti ad arrivare in tempo all’aeroporto. Il check-in l’avevano già in mano, mancava solo il passaggio al controllo sicurezza… per fortuna i monitor indicavano che era appena iniziato l’imbarco, anche se il numero del “Gate” non era indicato.
    Ognuno cercava di arrangiarsi come poteva, chiedendo qui e là informazioni: “Can you help us?”. La risposta era sempre la stessa: “I can’t help you the airplane is gone”, peccato che l’aeroplano non fosse ancora partito, anzi per un quarto d’ora, ragazzi e professori, sono rimasti con i nasi spiaccicati alle vetrate, osservando sconsolati la manovra e poi il decollo del loro aereo.
    Sulle poltrone dell’aeroporto hanno poi trascorso 23 ore, il primo volo disponibile era per il pomeriggio del giorno successivo. Quindi nuovo biglietto (150 Euro) e tanta rabbia da digerire. Comportamento scorretto della compagnia “Low-cost” o questione di “Overbooking”?
    A quel punto, affranti e delusi, non restava che chiamare casa: “Mamma ho perso l’aereo”.

5 Commenti

  • Yuri M.

    29/04/2015

    Esperienza unica : SOPRAVVISUTI.

  • Trilussa

    29/04/2015

    Conoscendo il mondo della scuola e per la stessa ragione i genitori, ora non vorrei essere nei panni dei professori responsabili. Avete la mia comprensione e il mio sostegno morale.

  • Un collega

    30/04/2015

    A volte sarebbe più semplice e signorile dire : " scusa ho sbagliato"................ ai nostri alunni cerchiamo di insegnare anche questo.

  • Polimero@tin.it

    30/04/2015

    Forse hanno fatto un riposino prima di partire.

  • Dolores

    30/04/2015

    Dai, a parte gli extra salati............i ragazzi si saranno forse fatto 2 risate: alle volte basta stare insieme!(sicuramente non lo scorderanno più)

 

Commenta

Accetto Non accetto
Scrivi la somma e invia: 6 + 7 =
Resta aggiornato


Cancellazione POST

Se desideri cancellare e gestire i tuoi post clicca qui ed accedi alla tua area riservata.
Se non utilizzi piu' la mail con cui hai scritto il post che vuoi eliminare contattaci e cercheremo di aiutarti: esvaso@gmail.com