Argomento: "Botteghe"

Nino de Ninón

Nino Serpagli, gioviale personaggio bedoniese, nonchè storico fabbro

La Baderna

Lo storico negozio incappò in una diatriba con il Comune, tanto da far nascere una protesta cittadina

Il sarto della Quinta Strada

La famiglia Verti impiantò in Val Ceno un vero e proprio laboratorio di abiti su misura

Il cappello di carta

Una generazione di imbianchini che ha contraddistinto questo lavoro per mezzo della loro "barchetta"

Il valzer della mezzanotte: la balera di Franchi

Un ricordo della famosa balera bedoniese, un omaggio al suo "storico" gestore Pietro Franchi

Andiamo all'osteria

Un luogo dove si mangiava a un prezzo onesto, si beveva un bicchiere di vino e soprattutto si fumava

Camera, gabinetto e balera

Il 'lusso' offerto ai turisti nei nostri alberghi non era un granché, ma erano tutti ugualmente ambiti

Dormire al tempo del pitale

Viaggio nelle camere d'albergo, spartane e senza comfort, ma ugualmente desiderate dai villeggianti

Sarte, sarti e stilisti

Un'arte molto praticata fino a qualche decennio fa, anche con qualche eccellenza

Le biciclette di Giuliàn

Teresina mi racconta la storia della sua bottega e indirettamente quella di un paese

Cuoche, chef e perpetue

Le origini della nostra cucina vanno ricercate, oltre che nelle terre confinanti, anche in canonica

Pizzi, ricami e vecchi merletti

Grazie al rinvenimento di una targa metallica scopriremo un mondo oggi scomparso

La notte di Santa Lucia

Il ricordo di questa notte e del giorno successivo rimarranno tra i ricordi più belli e indelebili

A Richétta dell'Osteria Tre Ponti

Enrichetta Caramatti, classe 1932, cuoca nell’ultima osteria bedoniese

Al Ristorante Mellini

Quello che era il mitico bar oggi è un ristorante e sono andato a trovare gli amici Tommaso e Filippo

Il Bar Mellini

La storia del celebre bar di Bedonia fondato dalla famiglia Mellini negli anni '30

La ferramenta sotto al portico

Chiude un altro storico negozio bedoniese: la ferramenta "da Galli" gestita da Luigi Iacoppi

La bottega di Bagnetta

Gestito dal 1962 da Fausto Serpagli e dalla moglie Tina, poi dal figlio Paolo fino a oggi

Il Bar Italo

E' una lunga storia quella del bar gestito dalla famiglia Serpagli

Emilia, una donna al volante

8 marzo, la giornata ideale per raccontare una storia dedicata a una donna speciale

La bottega dei Serventi

Dopo 70 anni di onorata attività, ha chiuso lo storico negozio bedoniese di liste nozze

Remo Belli: fotografo

Un ricordo di un amico ma anche maestro fotografico

Mario del bar Masala

Festeggiati i trentacinque anni di attività del bar

Egidio del Mulino dell'Aglio

Un mulino con tre secoli di attività alle spalle e un ricordo del suo ultimo mugnaio

U pransu di diseredèi

Durante il periodo natalizio veniva offerto il pranzo all'osteria per i più bisognosi

Le torte della Giuseppina

Lo storico locale dove venivano preparati i tradizionali piatti bedoniesi, dalle torte alla Büsèca

Le botteghe di Bedonia

Una mostra fotografica per ricostruire il passato del commercio bedoniese

Zephi

Un ricordo dell'amico Zeffiro Squeri

Chiuso ma aperto

La spiritosa disavventura di un nostro negoziante

Dal 1789 è "La Pergola"

Dall'osteria più antica del paese al ristorante più blasonato

Mauro il ciabattino

Dopo quasi un secolo, chiude l'ultimo laboratorio da calzolaio bedoniese

Belagamba

La lunga storia di un negozio di calzature bedoniese e sempre gestito dalla famiglia Raggi

Il forno della Scaletta

Una delle poche botteghe bedoniesi rimaste immutate nel tempo

Lino Salini e Romano Raggi

Scomparsi due storici commercianti, nonchè protagonisti della vita bedoniese

La pasticceria di Antonio Biasotti

Una bottega bedoniese che mantiene le tradizioni tramandate dalla famiglia di pasticceri